LA METODOLOGIA

La "diversità" è un valore fondamentale

La Residenza Lars si rivolge a persone con disabilità e si pone come struttura di appoggio e sostegno alla famiglia offrendo spazi educativi, riabilitativi, assistenziali e ricreativi. Favorisce la partecipazione e l’integrazione sociale degli utenti nel territorio di appartenenza.

La struttura mira alla crescita evolutiva dei soggetti nella prospettiva di una progressiva e costante socializzazione con l’obiettivo, da un lato di sviluppare le capacità residue, dall’altro di operare per il massimo mantenimento dei livelli acquisiti. A tal fine la Residenza Lars assicura ai propri utenti la specifica e continua assistenza, nonché interventi socio educativi e riabilitativi mirati e personalizzati di cui essi necessitano.

La metodologia di lavoro, si basa sulla realizzazione di progetti Educativi Individualizzati e relativo “Progetto di Vita” redatti per ogni utente e gestiti sulla base di un progetto complessivo del servizio.
Il Progetto Educativo Individualizzato (P. E. I.) è lo strumento indispensabile all’attivazione di percorsi differenziati per l’autonomia, l’abilitazione e la socializzazione.
Il Progetto viene redatto dall’équipe della struttura.

Verranno coinvolte all’interno della progettazione degli interventi sui casi, le Istituzioni, le Agenzie ed i Servizi interessati all’utente, al fine di promuovere un sistema di servizio in rete, capace di superare la concezione e la pratica di prestazioni separate .
Attraverso un lavoro in rete, la struttura ricercherà la partecipazione dei diversi attori(Istituzioni, Servizi, Agenzie ecc.), che hanno a che fare con l’utente, alla co/progettazione degli interventi per utilizzare ed integrare al meglio, tutte le risorse disponibili sul territorio.

CHI SIAMO

La Residenza Lars, compatibilmente con la capacità operativa massima assegnata e con la propria capacità organizzativa, opera cercando di soddisfare sempre le esigenze e richieste dell’utente.

Tuttavia, laddove all’atto della presentazione della documentazione, non dovessero essere disponibili posti in struttura, la Residenza prevede una Lista di attesa che viene gestita dal Personale in accettazione.

Laddove l’utente decidesse di ricorrere a tale Lista di attesa, lo stesso Personale in accettazione provvederà ad avvertirlo all’atto della possibilità di inizio trattamento.

  • Lars - Residenza Socio-Assistenziale
  • Via Parallela Duomo snc
  • 84087 – Sarno (SA)
  • 081 513 65 40
  • info@residenzalars.it