GLI OBIETTIVI

L'anima non è mai disabile

Per raggiungere il benessere globale della persona disabile e il miglioramento
della sua qualità di vita la Residenza LARS è impegnata a:

PROMUOVERE

interventi integrati educativo-riabilitativi per il soggetto disabile, nel pieno rispetto della sua dignità di persona.

MANTENERE

e migliorare le abilità cognitive e relazionali e ridurre i comportamenti problematici dei soggetti ospiti, che rappresentano un forte ostacolo allo sviluppo e al mantenimento di rapporti adeguati con l’ambiente sociale esterno alla famiglia.

FAVORIRE

le potenzialità della persona disabile sul piano cognitivo, relazionale e sociale, attraverso attività laboratoriali educativo-riabilitative, espressive, formative e miranti l’ integrazione sociale.

OFFRIRE

occasioni di apprendimento di regole sociali e di sviluppo di abilità di relazione, comunicazione e autocontrollo.

ORGANIZZARE

spazi di animazione e svago che permettano una reale e soddisfacente fruizione del tempo libero da parte delle persone disabili, così da consentirne una loro partecipazione attiva e globale ai servizi offerti dal territorio.

MIGLIORARE

la qualità della vita della persona in carico, favorendo l’interazione e l’integrazione sociale.

RECUPERARE

e sviluppare l’autonomia personale e sociale, promuovendo la frequentazione di strutture esterne, sportive e sociali, per permettere al disabile di svolgere attività psicomotorie, motorie e sportive, anche nei luoghi destinati a tutti.

SVILUPPARE

le capacità residue presenti in ogni soggetto, attraverso percorsi e progetti personalizzati, al fine di prepararli per un loro possibile inserimento nel mondo del lavoro, così che esso diventi un importante veicolo di inclusione sociale della persona con disabilità.

SOSTENERE

e coinvolgere la famiglia nel compito socio–educativo per evitare l’istituzionalizzazione del disabile, attraverso un supporto psicologico e sostegno sociale alle famiglie.

REALIZZARE

la più concreta integrazione possibile grazie anche ad una rete di supporti sviluppata con le scuole di ogni grado e con le realtà sociali del territorio.

RAPPORTI CON LE FAMIGLIE

Oltre agli interventi sopra descritti in favore degli ospiti presenti e potenziali della struttura, ve ne sono alcuni, offerti alla famiglia come:

  • Colloqui informativi e conoscitivi;
  • Colloqui mirati con gli operatori che seguono il parente, ospite della struttura;
  • Libero accesso alla struttura previo contatto con il Coordinatore Responsabile;
  • Monitoraggio e valutazione del grado di soddisfazione;
  • Raccolta dei reclami e dei suggerimenti;
  • Partecipazione ad iniziative rivolte specificatamente alle famiglie.

CHI SIAMO

La Residenza Lars, compatibilmente con la capacità operativa massima assegnata e con la propria capacità organizzativa, opera cercando di soddisfare sempre le esigenze e richieste dell’utente.

Tuttavia, laddove all’atto della presentazione della documentazione, non dovessero essere disponibili posti in struttura, la Residenza prevede una Lista di attesa che viene gestita dal Personale in accettazione.

Laddove l’utente decidesse di ricorrere a tale Lista di attesa, lo stesso Personale in accettazione provvederà ad avvertirlo all’atto della possibilità di inizio trattamento.

  • Lars - Residenza Socio-Assistenziale
  • Via Parallela Duomo snc
  • 84087 – Sarno (SA)
  • 081 513 65 40
  • info@residenzalars.it